Corriere di Torino - Vlahovic deve dimostrare molto di più di quanto fatto finora

Corriere di Torino - Vlahovic deve dimostrare molto di più di quanto fatto finoraTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 1 ottobre 2022, 08:25Altre notizie
di Simone Gioia

Dopo aver ritrovato il gol, segnando nella vittoria per 2-0 della Serbia ai danni della Norvegia, Dusan Vlahovic è a caccia anche del gol con la maglia della Juventus, che manca dal lontano 31 agosto contro lo Spezia. Ecco cosa scrive oggi il Corriere di Torino a proposito dell'attaccante serbo: "Quando la Juve è entrata in una crisi di risultati e identità, il centravanti serbo ne è diventato per certi versi il simbolo. Pochi, pochissimi tiri e nessun gol contro Psg, Salernitana, Benfica e Monza. Sempre e comunque la sensazione di impotenza nonostante la buona volontà. Complessivamente, il digiuno su azione di Vlahovic in bianconero dura da 659 minuti, quello in assoluto dura da 436 minuti. Ecco perché il piattone destro vincente su assist di Filip Kostic in Norvegia-Serbia può essere individuato come il momento chiave di questa sosta per la Juve e per Vlahovic. Aver ritrovato il gol rappresenta la miglior cura possibile prima di tornare al centro dell’attacco bianconero. Se è vero che la Juve deve cambiare tanto, deve cambiare tutto, è altrettanto vero che pure Vlahovic deve dimostrare molto più di quanto fatto finora in questa stagione".