Carrera: "Allegri in estate aveva in mente di lavorare con un’altra squadra"

Carrera: "Allegri in estate aveva in mente di lavorare con un’altra squadra"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
sabato 1 ottobre 2022, 01:00Altre notizie
di Matteo Celletti

Massimo Carrera, ex bianconero, ha analizzato il momento della Juventus intervistato da Corriere Torino: "Bisogna raddrizzare la rotta e basta Anzi, bisognerebbe raddrizzare la Juve. Vanno subito ritrovate le certezze perdute e la voglia di fare gruppo. Deve ritrovare autostima, le certezze perdute, la voglia di fare gruppo. Allegri può restituire convinzione e consapevolezza alla squadra. La perdita di Chiellini, dopo gli addii di Buffon e Barzagli, pesa molto. Sono rimasti pochi leader, ma Bonucci può sicuramente spiegare al gruppo quanto è importante la maglia juventina. Ora il peso è sulle spalle di Leo. Gli infortuni di Chiesa, Pogba e Di Maria hanno influito molto. Recuperarli è fondamentale, anche se inizialmente Chiesa e Pogba non potranno sicuramente essere al cento per cento. Allegri in estate aveva in mente di lavorare con un’altra squadra".