Under 19, parla Bonatti: "Tanta amarezza per il risultato finale, ma ora dobbiamo reagire con positività"

Under 19, parla Bonatti: "Tanta amarezza per il risultato finale, ma ora dobbiamo reagire con positività"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
mercoledì 23 febbraio 2022, 17:46Primavera
di Alessio Tufano

La Juventus Under 19 è uscita sconfitta, ma a testa altissima, dalla sfida dei quarti di Coppa Italia Primavera contro la Roma. Nel dopo gara ha parlato il tecnico dei bianconeri Andrea Bonatti e le sue dichiarazioni sono state riportate sul sito ufficiale della Juventus. Di seguito riportiamo l'analisi della partita da parte del tecnico juventino: "C’è amarezza ed è innegabile dopo un finale come questo, ma è normale che sia così quando una partita termina ai calci di rigore. Una squadra gioisce e una esce dal campo arrabbiata, ma questo è il gioco del calcio. Ci tengo a sottolineare, però, la prova della squadra perché è stata stoica secondo me. Ci abbiamo provato fino alla fine, cercando di assestare il colpo del k.o. alla Roma, ma non ci siamo riusciti. Dopo 120’ di battaglia così intensa bisognava decretare un vincitore e questa volta i nostri avversari hanno avuto la meglio superando il turno. Finali del genere fanno parte dello sport e oggi non siamo stati noi a sorridere, ma il calcio è come la vita, una ruota che gira e magari nella stessa circostanza in un’altra competizione saremo noi a gioire dopo un match di questo tipo. Ora sarà importante reagire con positività, anche se siamo consapevoli che non è facile quando si prova amarezza, ma questo gruppo ha tutte le caratteristiche per farlo".