Ramazzotti: voglio una Juve umile e vincente. Conte? Nessuna nostalgia, stimo Max”

Ramazzotti: voglio una Juve umile e vincente. Conte? Nessuna nostalgia, stimo Max”  TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 15 agosto 2022, 12:01Altre notizie
di Quintiliano Giampietro

Tra i più noti tifosi juventini vip, Eros Ramazzotti si concede ai microfoni di Tuttosport. Queste alcune considerazioni del cantante: “Vorrei rivedere una squadra che ritrovi mentalità vincente e fame da squadra, sempre umile e rispettosa dell’avversario”. Sul mercato: “Uno con la classe di Di Maria serve, ma tra gli acquisti preferisco Bremer perché è forte fisicamente e credo abbia lo spirito bianconero. Spero non si faccia male come Pogba, cui auguro un ritorno immediato. Per completare la rosa però servono altri tre innesti: un attaccante, un centrocampista e un terzino sinistro di livello”. Su Vlahovic: “Troppo osannato. Mi piace il suo approccio al calcio. Se farà 30 gol lo inviterò ad un mio concerto”. Infine Ramazzotti parla dei tecnici passati e presenti: “Non sono un nostalgico di Conte. A me Allegri piace, ma vorrei vedere la mia squadra giocare bene e, se possibile, gioire” .