Podcast

Marchionni a RBN: "Koopmeiners? La Juve ha bisogno di giocatori forti come lui"

Marchionni a RBN: "Koopmeiners? La Juve ha bisogno di giocatori forti come lui"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
sabato 23 marzo 2024, 08:59Podcast
di Giulia Borletto

Marco Marchionni (alla Juve dal 2006 al 2009) a "RBN Cafe"

Tridente, modulo, giocatori esperti, senatori e giovani da lanciare, sono questi gli argomenti trattati questa mattina all'interno di Rbn Cafe insieme a Marco Marchionni, attuale allenatore del Potenza, ma anche centrocampista della Juventus dal 2006 al 2009. "Il mio modulo di riferimento è il 3-5-2. In teoria non cambi poi se trovi i giocatori intelligenti da mettere in campo che te lo sanno interpretare al meglio. E' fondamentale l'equilibrio e se ti ritrovi a cambiare modulo a gara in corso vuol dire che qualcosa non ha funzionato nella preparazione della stessa. Cerchi cosi di trovare la soluzione adatta per la partita, ma devi avere un'idea di gioco da cui partire e trasformarla in altre situazioni all'occorrenza.

Il centrocampo della Juve? All'inizio del campionato si parlava di un centrocampo forte perchè le cose andavano bene. I giudizi vanno in base ai risultati, ma non è solo un problema di quel reparto: è tutta la squadra che non gira. L'Inter è anni che lavora con gli stessi giocatori, ma anche la Juve: qualche mese fa Locatelli si diceva fosse rinato, come lo erano anche Rabiot e Mckennie. Koopmeniners? Squadre come la Juve hanno bisogno di giocatori forti  e lui potrebbe far fare il salto di qualità alla squadra, ma farlo anche lui stesso" ha continuato.

Ascolta tutto l'intervento di Marchionni nel podcast