Juventus Under 19 per la prima volta ai quarti in Youth League, AZ Alkmaar battuto ai rigori

Juventus Under 19 per la prima volta ai quarti in Youth League, AZ Alkmaar battuto ai rigoriTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
mercoledì 2 marzo 2022, 16:32Primavera
di Alessio Tufano

Ci sono voluti i calci di rigore ma alla fine la Juventus Under 19 di Andrea Bonatti riesce ad avere la meglio sull'AZ Alkmaar e raggiunge così per la prima volta nella propria storia i quarti di finale in Youth League. Partita tiratissima, con un primo tempo che i bianconeri avrebbero meritato di chiudere in vantaggio in virtù delle occasioni create, con Chibozo soprattutto. Prima dell'intervallo era addirittura arrivata la beffa per i bianconeri con la rete di Poku per gli olandesi, fortunatamente in fuorigioco. Nella ripresa è l'AZ a rendersi più pericoloso, ma Senko risponde sempre presente, superandosi al 66' su una conclusione a botta sicura di Meerdink. Al triplice fischio finale le due squadre vanno ai rigori e la Juventus è perfetta, vanno a segno Iling, Muharemovic, Savona, Hasa e Strijdonck, mentre Senko si prende la gloria di parare il tiro decisivo a Schouten. Adesso la Juventus affronterà ai quarti la vincente tra Liverpool e Genk.