Condannati due tifosi della Juventus dopo i fatti di Parigi

Condannati due tifosi della Juventus dopo i fatti di Parigi
martedì 24 gennaio 2023, 21:23Altre notizie
di Enrico Scarponi

In Francia, sono stati condannati due tifosi della Juventus per i fatti accaduti durante la gara di Champions League tra PSG e i bianconeri, disputato lo scorso 6 settembre. Un tifoso, per aver fatto il saluto nazista, è stato condannato dal tribunale parigino al pagamento di una multa di 4000 euro e il divieto di partecipare alle manifestazioni sportive per due anni: l'altro, con l'accusa di aver imitato il verso del gorilla ad un supporter avversario di colore, dovrà pagare una multa di 1500 euro. Entrambi saranno anche costretti a versare un euro simbolico per danni e 800 euro in spese legali a due associazioni contro il razzismo e l'antisemitismo, che si erano costituite parti civili.