Bonatti commenta la semifinale di Youth League: "C'è amarezza, ma anche orgoglio. L'avvio avrebbe steso chiunque, non noi"

Bonatti commenta la semifinale di Youth League: "C'è amarezza, ma anche orgoglio. L'avvio avrebbe steso chiunque, non noi"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
venerdì 22 aprile 2022, 17:57Primavera
di Alessio Tufano

Dopo la sfida persa ai calci di rigore contro il Benfica, l'allenatore della Juventus Under 19 Andrea Bonatti ha commentato la partita, queste sono le sue parole riportate sul sito della società bianconera: "Siamo amareggiati. E quest’amarezza, lo ho anche detto ai ragazzi, ce la prendiamo tutta: è la vita. Però siamo anche davvero orgogliosi, oggi non ho nulla da dire e da recriminare, abbiamo iniziato la partita in un modo che avrebbe steso chiunque, e poi passo dopo passo siamo rientrati, prima con la traversa di Chibozo, poi nel secondo tempo con i gol. Fa parte di un percorso di crescita fondamentale per i ragazzi e ci portiamo a casa un grande orgoglio".