Moggi punge Allegri: “La doppietta di Dybala? Se giocano nel proprio ruolo quelli bravi fanno bene. Ultimamente la Juve prende giocatori forti che poi giocano fuori ruolo, un esempio è Kulusevski”

Moggi punge Allegri: “La doppietta di Dybala? Se giocano nel proprio ruolo quelli bravi fanno bene. Ultimamente la Juve prende giocatori forti che poi giocano fuori ruolo, un esempio è Kulusevski”TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Stefano Porta/PhotoViews
mercoledì 31 agosto 2022, 16:36Esclusive
di Alessio Tufano

Parlando della prestazione offerta da Dybala nella sfida di ieri sera nella quale l'argentino ha trascinato la Roma con una doppietta, Luciano Moggi, ospite a “Cose di Calcio” su Radio BiancoNera, ha mandato una frecciatina anche a Massimiliano Allegri: “Se un giocatore viene messo nel proprio ruolo naturale è normale che faccia bene e brilli in campo, purtroppo ultimamente la Juventus acquista giocatori bravi che poi giocano fuori ruolo e i risultati si vedono. Posso fare l'esempio di Bernardeschi che era un ottimo giocatore e alla Juve ha giocato praticamente ovunque, gli è mancato solo di fare il portiere. Ma posso citare anche Kulusevski che a Torino non ha combinato niente mentre al Tottenham si sta dimostrando uno dei migliori giocatori della Premier”.