Giovanna Martini a RBN: "Condivisibile la scelta di Cuadrado, Berardi non mi convince. Occhio allo scambio Kean-Morata"

Giovanna Martini a RBN: "Condivisibile la scelta di Cuadrado, Berardi non mi convince. Occhio allo scambio Kean-Morata"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 8 giugno 2022, 13:56Esclusive
di Alessio Tufano

Nel corso di “Cose di Calcio” è intervenuta dalla Crociera Bianconera Giovanna Martini per parlare dei temi del giorno in casa Juve: “Riguardo la querelle legata a Cuadrado credo che per quelli che erano gli accordi pattuiti inizialmente dal colombiano, la sua scelta sia legittima. Parliamo comunque di un giocatore che per la squadra è sempre stato importantissimo, che ha semplicemente deciso di rispettare i termini del suo contratto”. La trattativa che riguarda Di Maria invece sembra essere sempre più vicina alla conclusione, nel bene o nel male: “La Juventus si è giustamente stancata di questo tira e molla ed ha proposto all'argentino il suo ultimatum andandogli incontro con un contratto di un solo anno a 5 milioni fissi più bonus che dovrebbero portarlo fino a 7, adesso starà a lui decidere se prendere o lasciare. Per quanto riguarda Pogba invece non ci sono novità, ma semplicemente perchè credo che ormai si attenda soltanto l'annuncio ufficiale”. Se dovesse saltare Di Maria la Juventus potrebbe ripiegare su Berardi: “Non sono molto convinta di questa soluzione, sostituire Dybala con Di Maria è un conto, farlo con Berardi per il quale il Sassuolo chiede sempre 40 milioni non so quanto possa rivelarsi vantaggioso. Morata? Gli estremi per arrivare ad un accordo ci sono ancora, la possibilità di giocarsi la carta Kean potrebbe rivelarsi decisiva in questa trattativa e direi che perdere Kean per trattenere Morata sia una decisione condivisibile. In generale sul futuro della Juve sono fiduciosa, perchè la società ha voglia di rivincita e alle spalle ha un'organizzazione più che solida con la famiglia Agnelli e la cassaforte Exor che davanti a progetti convincenti è sempre disposta ad investire. Non penso si possa dire lo stesso dell'Inter che cerca Dybala e Lukaku ma se riuscisse a prenderli probabilmente dovrebbe privarsi di due o tre big e la cosa non so quanto rafforzerebbe, tirate le somme, la rosa a disposizione di Inzaghi”.