Podcast

Di Livio a RBN: “Sullo scudetto bugia di Allegri. Chiesa vorrà garanzie per restare. Rabiot? Rinnovo”

Di Livio a RBN: “Sullo scudetto bugia di Allegri. Chiesa vorrà garanzie per restare. Rabiot? Rinnovo” TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 29 febbraio 2024, 10:30Podcast
di Quintiliano Giampietro

Angelo Di Livio (Ex Calciatore) ospite a "Fuori di Juve"

La Juve continua la preparazione per la sfida di domenica in casa del Napoli. Allegri deve ridisegnare la formazione, complice il doppio infortunio di McKennie e Rabiot. Il francese ha festeggiato le 200 presenze con la maglia bianconera e ha dato un assist alla società in chiave rinnovo del contratto che scadrà a giugno. Alle prese con il prolungamento o meno anche Chiesa. L'attaccante vive un momento difficile e a fine stagione non si esclude possa essere messo sul mercato. Intanto c'è qualche rimpianto per aver abbandonato anzitempo la corsa scudetto e il futuro di Allegri resta incerto. Questi ed altri i temi trattati in ESCLUSIVA a Fuori di Juve da Angelo Di Livio che ha parlato anche del docufilm riguardante Lippi.

Tre giorni fa la prima assoluta di “Adesso vinco io” sulla carriera e la vita di Lippi. A Roma presenti tanti  giocatori di allora che hanno vinto con la Juve guidata dall'ex ct azzurro, campione del Mondo in Germania. Tra questi proprio Di Livio: “Quando ci ritroviamo è sempre un'emozione grandissima. Abbiamo omaggiato un big della Juve e della Nazionale. E' stato tutto molto emozionante e toccante, ci sono stati dei passaggi particolari, in particolare un messaggio del nostro ex capitano Vialli, in un'altra occasione in cui ci incontrammo a Viareggio, sempre durante una visita a Marcello Lippi. Tutto molto bello, abbiamo raccontato cose emozionanti, siamo tornati indietro con il tempo e insieme abbiamo rivissuto quei momenti straordinari. Bello rivedere certe immagini, alcune scene che ci hanno fatto grandi. Tante squadre forti hanno aperto un ciclo, come noi del resto. Purtroppo abbiamo anche perso molto, però nel percorso di 4/5 anni abbiamo fatto qualcosa di straordinario e Lippi è stato l'artefice di tutto. Ci sono dei passaggi in cui si capisce chiaramente”.

Nel podcast l'intervento integrale