Pardo: "La Juve è in grosso ritardo per lo Scudetto"

Pardo: "La Juve è in grosso ritardo per lo Scudetto"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 22 settembre 2022, 22:58Altre notizie
di Claudia Santarelli

Pierluigi Pardo, ai microfoni di TMW, ha fatto un commento sull'inizio del campionato: "Siamo all'inizio di una lunga maratona. Il Napoli, ma anche il Milan e l'Atalanta sono le squadre che hanno fatto vedere le cose più interessanti. La cosa più interessante però è che è un campionato di 6-7, non voglio dire 8 sorelle, con qualcuno che è andato meglio e qualcuno, come Juventus e Inter, che è andato peggio. Tutte e due però hanno margine di recupero, non vedo grosse fughe all'orizzonte, vedo un buon livello, una buona qualità del gioco. Milan-Inter e Milan-Napoli sono state due partite di altissima intensità. Mi sembra che il livello stia crescendo, anche se alcuni esempi, come la Juventus, vanno in una direzione opposta". Ha poi parlato della corsa Scudetto per la Juventus: "Il ritardo è grosso. Allegri, e lui per primo lo sa, non è riuscito a trovare delle risposte che, anche nell'emergenza, era fondamentale trovare. Credo che a pieno regime la Juventus sia una squadra molto molto pericolosa, molto temibile, ma rispetto all'anno della sconfitta contro il Sassuolo le contendenti sono aumentate e la corsa non deve farla più solo su Roma e Napoli, ma deve farla su Inter, Milan, Napoli, Lazio che è molto interessante, la Roma. Il passivo comincia ad essere significativo".