Di Maria e Pogba, top player da Juventus

Di Maria e Pogba, top player da JuventusTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 12 luglio 2022, 18:00La Frecciata
di Franco Leonetti

Due top player, due rinforzi super per la Nuova Juventus. Due modalità di espressioni verbali diverse, ognuno con le proprie caratteristiche davanti ai microfoni, in conferenza. La presentazione dell’asso argentino è stata asciutta, come la sua conformazione fisica, ma densa di significati e messaggi, quella di Pogba da vero anfitrione, quale in verità è. El Fideo ha già fatto innamorare i suoi nuovi tifosi, parlando in maniera pacata ma lanciando messaggi chiari:” La Juve è la Juve, sono pronto a mettermi a disposizione e lottare per la squadra” insomma, impossibile resistere al fascino del richiamo della Vecchia Signora, mostrando di essere già integrato all’interno del gruppo, da vero vincente.

Poi il messaggio che non ci si attendeva a riguardo del suo breve contratto di un anno: “Nel calcio tutto cambia velocemente, al momento penso al mio anno di contratto, poi chissà... ". Del tipo, nessuna illusione preventiva, sia chiaro, ma Di Maria ha apprezzato accoglienza, strutture e habitat della Juve e se dovesse trovarsi al meglio tra ambiente, città e vittorie con la squadra, qualcosa potrebbe mutare nei suoi piani futuri. Insomma non è detta l’ultima parola.

Paul Pogba, invece, il popolo zebrato lo conosce da una vita, lo ama, e il suo ritorno ha infiammato proprio tutti. Il Polpo sarà un po’ invecchiato e maturato, ma la sua conferenza è stata scoppiettante per temi e atteggiamento, un paio di risate e scherzi li ha lanciati in sala, come suo solito. Perentori, seri e decisi, però, i suoi toni sul ritorno alla Juve dando fondamentale importanza al suo cuore che lo ha spinto nuovamente a Torino, a Mister Allegri con cui ha parlato molto e i tifosi che considera speciali. Non ultima la sua fame di vittorie, visto che sia il Polpo sia la Juventus non hanno sollevato trofei nell’ultima stagione, l’augurio e la ferrea volontà di Paul è quello di tornare a vincere insieme. La stagione è partita e due grandi campioni, due top player, sono pronti a mettersi al servizio di Madama. Obiettivo primario vincere, perchè il Dna Juve recita ciò sin dalla notte dei tempi.

Mg Torino 07/10/2021 - Uefa Nations League / Belgio-Francia / foto Matteo Gribaudi/Image Sport
nella foto: Palu Pogba
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport