Marocchino a RBN: “Morata non è un fuoriclasse, ma è funzionale al gioco della Juve. Kostic buon acquisto, io non cederei Rabiot”

Marocchino a RBN: “Morata non è un fuoriclasse, ma è funzionale al gioco della Juve. Kostic buon acquisto, io non cederei Rabiot”TUTTOmercatoWEB.com
venerdì 5 agosto 2022, 15:26Primo piano
di Alessio Tufano

Domenico Marocchino, ospite a “Cose di Calcio” su Radio BiancoNera ha parlato del mercato della Juventus, che sembra vicinissima a Kostic e potrebbe tentare domenica l'assalto finale a Morata, in occasione dell'amichevole con l'Atletico Madrid: “Con Morata c'è ormai da qualche anno questa sorta di tira e molla, con la Juve che comunque lo cerca sempre. Lo spagnolo non è un fuoriclasse, ma è comunque un buon giocatore e un giocatore funzionale al gioco della Juventus, inoltre è già conosciuto nello spogliatoio e ben voluto dai compagni, ecco perchè continua ad essere un obiettivo, e ci può stare. Kostic può rappresentare un buon acquisto, ma non so se il suo arrivo possa portare Allegri a pensare anche in ottica 3-5-2, perchè quello è un modulo nel quale gli esterni devono avere i polmoni parecchio allenati, la fascia è lunga. Alla Juve comunque continua a servire un centrocampista, a meno che uno tra Miretti e Fagioli non esploda e a questo proposito dico che io Rabiot lo terrei. É un giocatore bistrattato spesso da tifosi e stampa, ma a me, ed è un'opinione che condividono con me altri ex giocatori, piace molto”.